Violenze


di e con
Leopoldo Mastelloni
Leopoldo Mastelloni continua il discorso sulla violenza cominciato con “E poi caddero le piume dal cappello”.
Da sempre attento alla condizione femminile, Mastelloni denuncia le diverse violenze della nostra societa’ fisiche: verbali, morali, ideologiche.
E lo fa attraverso le mille occasioni che il suo essere istrionico riesce ad offrire.