Proximo

Scritto e diretto da  Claudio Tolcachir
Con Lautaro Perrotti e Santi Marín
Scene Sofia Vicini

Costumi Cinthia Guerra
Luci Ricardo Sica
Produzione Timbre 4 – Carnezzeria

Scritto e diretto da Claudio Tolcachir, maestro di École des Maîtres 2022, Próximo (Vicino) parla di relazioni a distanza. Commovente e divertente, sospeso in quel magico equilibrio tra comicità e dramma, cifra distintiva del maestro argentino. Cosa accade al nostro corpo quanto le emozioni, gli affetti si sviluppano a distanza, al di là dei nostri “confini”? Possiamo amare senza toccare, possiamo amare senza odorare? Due ragazzi sono protagonisti di una storia d’amore, pur vivendo a oltre 2000 km di distanza. Poco a poco divengono l’uno per l’altro la persona più importante al mondo: senza mai potersi toccare, parlandosi e vedendosi sempre e solo attraverso lo schermo di un computer o di un telefonino. Secondo le parole dell’autore l’opera “racconta l’esperienza di essere fisicamente lontani da tutto, e tuttavia riuscire a vivere le cose più intese e significative per un essere umano: la nascita, la morte, l’amore, il sesso”. Próximo (Vicino) parla del momento in cui la comunicazione è interrotta; quando la illusioria sensazione di occupare lo stesso luogo è infranta; quando la solitudine invade ogni cosa. Ma parla anche della capacità di costruire una relazione quando finalmente si è in grado di accettare questa distanza, e di costruire su di essa. “Mi basta sapere che tu sei lì, che mi ascolti, che respiri con me.”

Condividi spettacolo
Richiesta informazioni



    Photos
    Dettagli Spettacolo
    Cerca spettacoli
    Orario Botteghino

    Lunedì – Sabato dalle 10.00 alle 20.00