LE ETÀ DI SONIA

progetto a cura di
Luana Martucci
Pasquale Napolitano
con
Luana Martucci
Daniela Rossetti
Alfredo Giraldi
Leonardo Mazza
Pasquale Napolitano
regia
Pasquale Napolitano
adattamento drammaturgico
Pasquale Napolitano da “Sonia, un monologo e “I Pazzi” di Roberto Bracco
scene e costumi
La Carrozza d’Oro
foto di scena
Carmen Napolitano Candela

Sonia è, o forse è stata, una ragazza slava, una ragazza di piacere delle tolleratissime case di tolleranza degli anni ’20. Probabilmente non una mera lavoratrice come tante, ma una stella nel suo settore. È lì nel suo appartamento alle prese con le voci, con una lettera, con il tempo che passa o che è già passato, con i suoi fantasmi, con le sue età.

Sonia è nata dalla penna di Roberto Bracco per il dramma I Pazzi, opera fortemente contrastata dal regime fascista. Ma il drammatugo napoletano, allontanato dalle scene, rimase legato a questo personaggio, tanto da scrivere un monologo solo per lei.

Sonia non è solo un personaggio. Rappresenta l’amore dell’autore per le donne, per la scrittura, per il desiderio di essere in scena come autore delle sue opere senza compromessi.

 

Condividi spettacolo
Dettagli Spettacolo
Cerca spettacoli
Orario Botteghino

Lunedì – Sabato dalle 10.00 alle 20.00

Convenzione Parcheggio
Gran Garage S.A.S.
Via Santa Maria Cappella Vecchia, 30/m
Lunedì/Giovedì auto piccola € 5,00/3 ore
auto grande € 6,50/3 ore
Venerdì/Sabato auto piccola € 2,50/ora
auto grande € 3,50/ora
Domenica auto piccola € 7,50/4 ore
auto grande € 9,50/4 ore