di Igor Esposito
Regia e spazio scenico Francesco Saponaro
Con Lara Sansone, Vincenzo Nemolato
Costumi Romeo Gigli
Luci Luigi Della Monica
Musica Tommaso Grieco
Aiuto regia Riccardo Marotta
Assistente alla regia Iris Basilicata
Scenotecnica Fratelli Giustiniani
Produzione Tradizione e Turismo – Centro di Produzione Teatrale – Teatro Sannazaro

DEBUTTO IN PRIMA NAZIONALE NAPOLI
TEATRO FESTIVAL 2020

 

È notte in un piano-bar di Quarto Oggiaro, periferia nord di Milano. La serata sembra essere filata liscia, nonostante la cantante non si sia presentata. Il giovane pianista Roberto si attarda a fumare un’ultima sigaretta. Suo zio Ciro, il proprietario, è appena andato via.

Una donna matura e piacente irrompe nel locale. È Giusy che da anni canta per Ciro. Roberto e Giusy iniziano una conversazione serrata. Sembra quasi che lentamente il piano-bar, da divertente cabaret, si trasformi in un luogo intimo di confessioni e disvelamenti: memorie, tradimenti, malinconie e molti fallimenti.

Ma non è la notte, è l’ultima notte di Giusy che invoca il ritorno di Ciro, il suo amante, perché paghi tutto ciò che le deve.

Condividi spettacolo
Photos
Dettagli Spettacolo
Cerca spettacoli
Orario Botteghino

Lunedì – Sabato dalle 10.00 alle 20.00

Convenzione Parcheggio
Gran Garage S.A.S.
Via Santa Maria Cappella Vecchia, 30/m
Lunedì/Giovedì auto piccola € 5,00/3 ore
auto grande € 6,50/3 ore
Venerdì/Sabato auto piccola € 2,50/ora
auto grande € 3,50/ora
Domenica auto piccola € 7,50/4 ore
auto grande € 9,50/4 ore