Concerto n°2 – Giuseppe Gibboni, Orchestra da camera Ferruccio Busoni

GIUSEPPE GIBBONI, violino
NUOVA ORCHESTRA DA CAMERA FERRUCCIO BUSONI
MASSIMO BELLI, direttore
Vasilij Kalinnikov – Serenade per archi; Henryk Wieniawski – Variazioni su un Tema originale per violino e archi; Niccolò Paganini – La Campanella per violino e orchestra; Edvard Grieg – Due Melodie Elegiache per archi, Dai tempi di Holberg, suite in stile antico

Giuseppe Gibboni è il giovanissimo  vincitore del 56° Concorso Internazionale Paganini di Genova, il primo italiano in oltre 20 anni.  Si esibirà con La Nuova Orchestra da camera Ferruccio Busoni , complesso storico fondato nel 1965 da Aldo Belli,  una delle prime orchestre da camera sorte in Italia nel dopoguerra.

 

Condividi spettacolo
Photos